PATOLOGIE TRATTABILI CON OZONOTERAPIA

  • Ozonoterapia in Ortopedia e Traumatologia:

L’Ozono Terapia è utilizzata nell’ortopedia con notevole efficacia nel trattamento di patologie della colonna vertebrale (dolore continuo, lombosciatalgie, protusioni ed ernie del disco), nella sindrome del tunnel carpale, nelle tendinopatie (dito a scatto, epicondiliti, epitrocleiti, periartrite scapolo-omerale), nelle patologie artrosiche degenerative e nei reumatismi articolari.

  • Ozonoterapia in Dermatologia:

l’Ossigeno Ozonoterapia viene ampiamente applicata in campo dermatologico con risultati sorprendenti. E’ possibile trattare la cellulite con risultati rapidamente visibili, l’acne,  l’alopecia aerata, le micosi, la psoriasi e le dermatiti.
L’ozono ha una forte azione biostimolante della pelle. Stimola infatti la produzione naturale del collagene con la conseguente attenuazione delle rughe ed un aumento del tono cutaneo.

  • Ozonoterapia in Neurologia:

La terapia anche in ambito neurologico è frequentemente utilizzata nel trattamento della cefalea vascolare, cefalea muscolo-tensiva, depressione, sindrome da affaticamento cronico. Notevoli inoltre risultati anche nelle patologie nervose periferiche (lombosciatalgia, sindrome del tunnel carpale).

  • Ozonoterapia in Chirurgia:

l’azione della miscela di ossigeno e ozono è in grado di ridurre il dolore post-operatorio, riducendo quindi le complicanze infettive post-chirurgiche, migliorando notevolmente i tempi di recupero dopo un intervento chirurgico.

  • Ozonoterapia in Anti age:

L’ozono ha una forte azione biostimolante della pelle contrastandone l’invecchiamento. Stimola la produzione naturale del collagene con attenuazione o eliminazione delle rughe ed un aumento del tono cutaneo visibilmente più salutare.

 

*****

 

LE VOSTRE DOMANDE – F.A.Q.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: